martedì 17 gennaio 2012

io me ne andrei

penso a questa canzone da stamattina.. guardo casa mia e penso..
io qui tu là, bicchieri vuoti, vestiti, cicche sopra il pavimento...
e no,non me ne andrei, ma c'ho una casa che non si può guardare.. o quasi..
per preparare il pranzo per noi e per daniele ho dovuto lasciarlo piangere.. che tenerezza povero piccolo mio..
sta spuntando un altro dentino ed è fastidiosissimo, piange di continuo,mi dispiace troppo a vederlo così.. perciò abbiamo passato la mattinata con lui in braccio,, a giocare e intanto il mio occhio cadeva sulle coperte spiegate sul divano, sulla verdura da pulire e lessare, sul pannolino da gettare...
che casino!!!
ma tanto quando torna marito lo regge lui il bambino e sistemo tutto... pensavo ingenuamente.
e invece marito torna, mangia e mi fa: vabbè, io esco un pò ho bisogno di staccare un attimo... per le 5 sto a casa.
E IO NOOOOOOOO??????????
io me ne andrei, lo faccio sai, lo faccio sai...

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...