lunedì 23 gennaio 2012

ma capitano tutte a me???

venerdì pomeriggio, tornando a casa nella cassetta delle lettere c'è un bigliettino, un incaricato del comune è venuto ad avvertirmi che il questionario per il censimento non era arrivato a loro..
ma certo che non vi è arrivato, l'ho fatto on line!!!!
e a mio marito dico: guarda che c'ho la ricevuta sul computer.. ops.. sull'altro computer, quello che daniele ha ammazzato!!
e mo????
stamattina chiamo il numero verde e mi dicono di rientrare sulla pagina del questionario e che mi avrebbero fatto riscaricare la ricevuta.. ma io l'ho già fatto, solo che mi da l'errore.
-ha rispettato i caratteri signora?
oddio, forse sarà quello il problema, grazie buona giornata!

no, non è quello il problema.. richiamo, una donna: -ma certo che non la fanno entrare, se l'operazione è andata a buon fine la pagina è inaccessibile ora con quella password..
-sa com'è, vorrei evitarmi la multa per quelle domande del *****!!!
-vada al comune, noi non possiamo controllare per via della privacy, ma lì possono controllare.

marito va al comune, porta tutta la documentazione, compreso il questionario cartaceo, che male che va consegna quello, anche se l'ho riempito un pò a casaccio...
e tanto è stato... non sono riusciti a vedere se l'avevo compilato o meno..
non si può raccontare!!!
comunque per fortuna che abbiamo risolto!!!

2 commenti:

Babi ha detto...

a noi il censimento ancora non arriva, abbiamo chiamato al comune ci hanno detto che entro fine febbraio verrano dei ragazzi a casa e ce lo consegneranno..ma siccome sono molto scettica sulla funzionalità del comune di Roma oggi se può maritozzo va a vedere in Via vattelapesca se gli dicono qualcosa....

tania ha detto...

io avevo paura solo della multa!! si, conviene risolverle da soli ste cose, che se aspetti per il comune, campa cavallo!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...