martedì 26 giugno 2012

oggi proprio non è giornata

che giornata di merda!!! e scusate il francesismo! oggi dovevamo trasferirci definitivamente al mare e invece eccomi qua!!! ieri dovevamo finire di sistemare la roulotte, mio marito doveva sistemare luce e acqua e io dovevo dare una bella disinfettata dentro e sistemare i letti, ma lui domenica è tornato a casa con 38,5 di febbre e ieri ha avuto 38,7 fisso. oggi doveva venire la mia amica con i due bimbi e saremmo dovute rimanere 4 giorni al mare, ma la chiamo e le dico come stanno le cose, proponendole di stare a casa mia e viaggiare, tanto per lei e il grande c'era il letto di daniele che è da una piazza e mezza e per la piccola c'era il lettino con le sbarre, e per il mare avremmo viaggiato in auto, tanto da qua sono 13 km e si poteva fare, lei accetta. quindi dopo il mio turno di notte, che è iniziato senza cena perchè 10 minuti prima che uscissi di casa mio figlio ha deciso di svegliarsi e dato che marito aveva la febbre ho preferito farlo mangiare io il bambino, arrivo a casa stamattina e mi metto a sistemare casa, ci sono i letti da cambiare, le camere da sistemare e i bagni da pulire, la cucina in condizioni pietose -non so i vostri, ma mio marito la riduce in un campo di battaglia anche solo per lessare un pò di riso-, i giochi di daniele tutti per terra e due lavatrici da ritirare. ma almeno a marito è passata la febbre, così lui intrattiene il bimbo e io in un paio d'ore sistemo tutto - riesco a fare più con mezz'ora da sola, che con il bimbo tutto il giorno tra le palle- faccio pure il brodo vegetale, a mio figlio ormai non lo faccio più, ma dato che B. ha solo sei mesi e le serve, ne approfito e ne faccio anche un pò per ranocchio. è tutto pronto, sono orgogliosa di tutto quello che ho fatto, ma mi serve una doccia, poi sono a posto, anzi no. -amò (che intanto è in giradino a chiacchierare col vicino) ci fumiamo una sigaretta e poi vado a fare una doccia? -si, valle a prendere che sono in terrazza. rientro e daniele s'è svegliato, così lo prendo, lo metto nel passeggino e lo porto sul terrazzo che da sul giardino e rientro... il temmpo di ritirare la finestra che sento un tonfo, mi giro e vedo il passeggino scendere le scale e cappottarsi sull'erba... con daniele dentro. un pianto assurdo, mio marito che sbianca la fronte rossa del bambino, lo prendo immediatamente, lo porto in cucina e metto il ghiaccio, intanto arriva la mia amica, col marito e i due bambini. nemmeno il tempo di salutarli che lei mi dice: portalo al p.s. secondo me non serve, il bambino sta bene, ma mio marito, che ve lo dico a fa? lei che nemmeno ha finito di scaricare la macchina e mi dice che non mi devo preoccupare per lei, che se ne torna a casa, perchè non vuole darmi un altro pensiero. io che vado a vestirmi (e intanto la sudata è triplicata) e andiamo all'ospedale. arriviamo e ci spediscono in pediatria, entro e una figura non ben definita mi dice: adesso i medici sono in visita, c'è da spettare. -ho capito, ma quanto? -eh, non lo so, ma non ti preoccupare, che non è niente, il bambino sta bene. -scusi, e lei come fa a dirlo? non mi pare un medico e neppure un'infermiere, oltretutto come fa a sapere come sta mio figlio, senza averlo nemmeno guardato e senza sapere che trauma ha subito? un dottore non si può staccare dal giro visita e guardarlo un attimo? la mia sclerata ha fatto effetto, perchè poco dopo arriva una specializzanda. ora, i parametri grosso modo li ho controllati io, pupille reattive, niente vomito, niente sonnolenza, ha ripreso pure a sorridere, ma cazzo, se arrivo dal p.s. volete almeno dargli un'occhiata, poi se c'è da aspettare aspetto, ma almeno escludiamo qualcosa di grave.. e poi non mi venissero a dire che questa non è malasanità! lo visita, sta tutto a posto, ma ne parla con la dottoressa di ruolo che prescrive un rx cranio. MA COME FAI A DIRE CHE UN BAMBINO DI 13 MESI DEVE ESEGUIRE UNA RADIOGRAFIA SE NON L'HAI NEMMENO VISTO? a quel punto arriva la dottoressa, e rispoglialo di nuovo, intanto santo amore mio, nonostante la fame, sta lì buono buono e ride e gioca. le spiego che io non ritengo necessario sottoporre mio figlio a delle radiazioni e quindi mi rifiuto di firmare, dal momento che si può vedere anche senza se c'è una frattura, che è evidente che non c'è. -eh, ma i raggi li abbiamo fatti tutti, mica muore! cogliona, lo so che non muore, ma perchè farlo se non serve, soprattutto come ti permetti di prescriverli senza averlo nemmeno visto? e infatti fatta la visita dice che sta bene e che devo tenerlo sotto osservazione 48 ore, ma posso portarlo a casa, senza forzarlo se non vuole mangiare e tenendolo sotto controllo quando dorme. e intanto sono le 2 di pomeriggio, mio marito ha fatto pure tardi a lavoro, ma per questo chi se ne frega!!! e mi ritrovo con questo terremoto in casa, che sta meglio di prima, per fortuna, ed è saltato tutto!! nel pomeriggio dovevo andare a riprendere la mia macchina che in un mese s'è rotta 4 volte, ma diego, il mio amico meccanico non è in officina perchè ha la febbre alta... per fortuna lui una moglie non ce l'ha, altrimenti povera donna con un marito in casa, che non so i vostri, ma il mio è insopportabile! domenica sera mi fa: oh ta, mi fa male la testa, non è che c'ho quella malattia che ti fa male la testa e poi muori? credo intendesse la meningite. mavaffanculova! è meglio che me ne vado a letto presto, prima che succede qualcos'altro!!! ah, come sempre devo trovare il lato positivo di ogni cosa...quindi... che non si sia fatto niente è scontato. detto questo... almeno c'ho la casa che splende!!

2 commenti:

IlMondoRotola ha detto...

Immagino che spavento!! e chissà che spavento lui, piccolo!

ma per fortuna sembra che siano davvero di gomma, e mentre noi siamo ancora li' a riprenderci da un mezzo infarto loro se ne sono già scordati.. decisamente meglio così!

simo ha detto...

povero Daniele..
Samuel ogni 2x3 dava di quelle testate,passava il livido e ne usciva un altro. Quei medici sono dei coglions!
ahah tuo marito mi ha fatto morire dal ridere,paranoico? di piùù!!!! :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...