giovedì 1 agosto 2013

buba addio

è da tanto che rimandavo, ogni scusa era buona...
e prima aspettiamo che finisca l'asilo, e dopo aspettiamo di andare al mare così è più distratto, e poi aspettiamo che parte il bimbo che lo fa stare nervoso, e poi ancora aspettiamo di tornare a casa qualche giorno, e poi aspettiamo lunedì -come per le diete che poi non si iniziano mai!!!!- e poi però martedì devo lasciarlo dalla zia e metti che sta lagnoso....
finite tutte le scuse, martedì vado a prenderlo da mia zia e al ritorno mi dico: ma si, oggi ci provo.
lacrimoni a più non posso nei primi 5 minuti, no, non ce la farò mai!!!!
passato questo attimo da panico è andato subito tutto molto meglio, nel primo pomeriggio non lo ha cercato mai...tranne la sera quando stavamo andando in macchina a fare un giro sul lungomare e lui aveva terribilmente sonno...così gliel'ho dato, tre secondi ed era crollato.
mi fa tenerezza, sono delle piccole conquiste. sta diventando grande e si trova di fronte a delle scelte così importanti.
che poi tipo mia madre mi fa sclerare di brutto: no, glielo devi tagliare davanti agli occhi e non glielo dai più.
ma un pacchetto di cazzi tuoi no?? perchè lo devo traumatizzare, tra poco arriva pure il fratello, perchè devo essere così dura? a me non va. magari così è anche peggio, però io lo vedo sereno, ieri lo ha cercato solo una volta e per la prima volta siamo usciti tutta la mattinata senza portarci il suo "buba" dietro.
vorrei vedere lei se le tagliassi il suo pacchetto di sigarette davanti agli occhi e non glielo dessi più!
sinceramente pensavo fosse molto peggio, è proprio un ometto il mio piccoletto, ormai siamo al terzo giorno e posso dire che sono più che soddisfatta di lui!
tra un pò si prova col pannolino, ma tutto con molta calma, non ci corre dietro nessuno, io sto a casa e ho tempo di stargli dietro per ora, se ci riusciamo bene, altrimenti proviamo la prossima primavera

10 commenti:

Babi ha detto...

io mi sono sempre detta che se mai un giorno avrò un figlio il ciuccio non glielo darò mai....poi vabbè tra il dire e il fare...però si sono conquiste! :-)

IlMondoRotola ha detto...

Ci sei ancora!
Noi niente ciuccio.. Ma il dito mica glielo posso tagliare ;-)

Stanno diventando grandi e tu sei proprio brava a fargli vivere tutti questi piccoli/grandi cambiamenti con tanta serenità!

Un abbraccio

tania ha detto...

babi il ciuccio è la miglior invenzione del mondo, fidati!!!! :D

tania ha detto...

si cate, alla fine ho dimenticato di risponderti... perdonami!!!!! ho fatto un macello dal cellulare con le impostazioni di privacy, tutto qui...
per i cambiamenti ci provo, sarà il senso di colpa che mi fa vivere tutto con estrema calma, soprattutto considerando che io di pazienza in genere non è che ne abbia molta....

annina ha detto...

io vorrei lasciarlo al mare che dici...sarebbe un idea?

tania ha detto...

io ho avuto paura di una scelta così drastica... l'ho tolto dalla sua vista di giorno, ma di notte ce l'ha ancora, tra una settimana veiamo come va... oggi ad esempio non lo ha chiesto nemmeno per il riposino del pomeriggio...poi si, quando dovremo toglierlo anche a dani probabilmente lo ruberà il pesciolino ;)

Moky ha detto...

Che bravo....ognuno deve trovare un suo metodo per togliere il ciuccio al proprio bambino...

mammapiky ha detto...

Mio figlio il ciuccio non l'ha mai voluto, la piccolina si sta abituando ora ma sono già preoccupata di quando dovremmo abbandonarlo.

Cuoreotesta ha detto...

mia figlia senza il suo stuzz non ci vive! abbiamo levato il patello ma il ciuccio me la stronca, glielo lascio ancora un pò. MEglio di sicuro il ciuccio del dito, perchè se prende il vizio del dito se lo portano fino ad adulti con due conseguenze.. prima cosa si crea una dipendenza assurda, lo vedi un ragazzino di 11 anni che durante un momento di ansia si caccia in bocca il pollice?!?!?!? poi rovini anche il pollice oltre ai denti!

Come ti senti?? gravidanza intendo.. ti leggo sempre senza commentare..
laura

tania ha detto...

ciao laura, tutto bene, anche se adesso iniziano a gonfiarsi le caviglie e i piedi, per il resto sto alla grande

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...