giovedì 28 novembre 2013

Devo aggiornare tutto....

Oggi ho notato che nel mio profilo ho ancora 29 anni, magari!!! Che non si legge quanti anni ha puzzetta grande, che sono incinta da una vita e soprattutto devo cambiare il nome del mio blog, perché ora non c'è più solo ranocchio, ora ce ne sono due...ma quando lo faccio???anche perché un nome nuovo lo devo ancora trovare! Devo accendere il pc che per adesso sta al piano di sopra e io non ci vado mai,ma così sembra proprio una cosa scatta,tra i blog che seguo ci sono alcuni che non esistono nemmeno più e invece ogni volta mi devo scervellare per andare a vedere tutti quelli che leggo abitualmente...aaaahhhhh....
E poi mi piacerebbe fare una cosa bellina, perché questo è un mio pezzo di vita, pieno di ricordi che nella mente non ci sono più, ci tengo tanto e visto così non sembra proprio...
Vabbe, sto fuori di testa, ho i piccoli in casa e sto da sola, per ora dormono, ma tra poco....sì salvi chi può!!! E marito non torna prima delle 21:15...pensatemi!

sabato 23 novembre 2013

Ogni scelta comporta una rinuncia

Finalmente un attimo di libertà, le mie tette ringraziano!
Questo piccolo parassita sta attaccato tutto il giorno, poi respira forte e sorride e io lo guardo e mi fa morire!
Sono nella piena fase di innamoramento, quella in cui guardi ogni espressione e anche un suo respiro per te è fondamentale, lo amo, è l'essere più perfetto a questo mondo, fa delle espressioni buffe che mi fanno troppo ridere, solo che appena sta vicino a me vuole la tetta!
E poi il mio puzzolo grande mi manca da morire, me lo ammiro quando mangia, quando guarda lo zecchino d'oro e muove le labbra per cantare insieme ai bimbi, appena ho un attimo me lo mangio di baci, ne ho proprio bisogno io, e anche se non lo da a vedere ne ha ancora più bisogno lui.

domenica 10 novembre 2013

lo dico io che non sai mai cosa ti tocca!!!

Il secondo doveva arrivare prima e così non è stato, come ho già detto tracciati piatti e nessun segno; induzione per mercoledì mattinaalle 8, così lascio il piccolo dalla nonna a dormire, così gli evito l'alzata al'alba.
Andiamo a nanna con un po' di emozione, ma poi io russo e marito va a dormire di là...
Alle due mi sveglio bagnata, vado a far pipì, ho rotto il sacco...chiamo marito e gli dico che dobbiamo anticipare.

domenica 3 novembre 2013

Stiamo ancora qua

Non scrivo da un secolo, ma tanto vi annoierei con i miei conteggi e con le mie paranoie.
40+4, zero sintomi, manco la luna ce la fa!
Tracciato piatto, terremoto nella pancia che ormai si tocca proprio, pora stella che non ci entra più...
E per fortuna che i secondi anticipano!
Però sto bene, stanca, impaziente, ma mi vedo bella come non mai, penso che sono gli ultimi istanti nella mia vita in cui avrò il pancione...e allora me lo godo ancora un po', tanto in eterno sto bimbo lì dentro non ci starà!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...