mercoledì 18 dicembre 2013

E poi...

E poi niente...quei giorni che ti svegli col culo scoperto, che se non ci fosse un esserino da accudire e un ometto da sostenere, prenderesti e scapperesti il più lontano possibile.
Perché non ce la fai, perché ti manca l'aria, perché sei stufa...e riesci a dare solo il peggio di te, perché il buono te lo tieni stretto, che in questo momento nessuno se lo merita.

4 commenti:

annina ha detto...

dicono che e' tutto passeggero..io ho il terrore di averne due..ma una voglia pazza , come la mettiamo=?

mammapiky ha detto...

E' passeggero confermo...ma quando passa e' difficile, a volte io mi faccio pena da sola! Però forza eh! Non si molla, non ora che ogni giorno sarà meglio!

tania ha detto...

Sono giorni così, ma poi passa ;)

Manuela ha detto...

Spero passi tutto :)
Un abbraccione!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...