martedì 1 marzo 2016

da non crederci

che io ve lo dico...se leggessi un blog con così tante cavolate lo avrei abbandonato da tempo, hai voglia a fare la buona a tutti i costi, sono troppo assurde le cose che racconti, sei un pezzo di merda con la maschera da ingenua... e invece tutte le assurdità che mi stanno capitando sono vere e io davvero sto pensando di avere una doppia personalità e di dimenticarmi della mia parte sadica, perchè sennò non si spiega!
Domenica mia madre è andata a trovar mia nonna e lì c'era anche sua sorella, quella di Modena, quella a cui è morto il marito il giorno prima che chichi compisse un anno, ne avevo parlato qui.
e niente, c'era mia zia e quella simpaticona della figlia.
Ed è uscita fuori una storia, che io avevo già sentito un paio di volte, ma che ho preferito non affrontare, come faccio sempre e come sempre mi buttano merda addosso...
insomma, mio zio è morto il 5 novembre 2014 a Modena, ma la sua volontà era di esser seppellito nel suo paese, quindi il funerale è stato celebrato alle 15 del 7  , e la salma è arrivata in paese alle 13:30, ma nessuno sapeva a che ora sarebbero arrivati.  io quel giorno stavo facendo il turno di mattina e, come sempre, pietro quello opposto, cioè il pomeriggio, quindi è abbastanza ovvio che lui non è potuto andare a salutare, ma alla fine non aveva questo grande obbligo, visto che alla fine nemmeno li conosce e da 4 anni non avevamo rapporti... comunque io stacco alle 14, passo a prendere la mia amica e andiamo. quel giorno c'era il diluvio universale e quindi sebbene avessi detto alla figlia dlla mia amica di andare a prendere i bimbi all'asilo, non era il caso di farli passare sulla statale a piedi, con niccolò nel passeggino e dani a piedi, con questa ragazzina di vent'anni, quindi diciamo che ho fatto toccata e fuga, perchè non ho potuto nemmeno aspettare che finisse la messa, che alle 16:10 dovevo essere all'asilo di dani...
arrivata in chiesa mia madre inizia a rompere che devo andare a salutare ma zia e mia cugina, io già di mio evito queste situazioni, in più ero anche tremendamente a disagio a fare le condoglianze a due persone che in quel momento non si sa che reazione avrebbero potuto avere, visto che appunto avevamo discusso 4 anni prima e non ci eravamo più sentite, però per non sentire mia madre vado...faccio le condoglianze e me ne torno al mio posto....
tutta sta storia per arrivare alla storiella che è venuta fuori dopo, cioè che avevo fatto toccata e fuga al funerale e già questo mi rompe, perchè io sinceramente sono andata a quel funerale solo per mia madre, perchèper mio zio mi è dispiaciuto tantissimo, ma loro da me non avevano nulla da pretendere, visto che quando sono nati i miei due figli non si è visto, nè sentito nessuno e di certo non dovevo dimostrare nulla a loro....
ma questo non è niente...

mia cugina a mia madre ha detto: beh zia, una cosa te la devo dire, io i 32 denti di tania mentre mi dava le condoglianze non m li sono dimenticata...
cioè, di nuovo si parla di me, ma mai a me e poi capite la gravità della cosa? io sarei andata a salutarle ridendo...
quando mia madre me lo haraccontato io ero a lavoro e l'unica cosa possibile per contattarla eramandarle un messaggio perchè era già ripartita per Modena. io però il suo numero non ce l'ho, quindi ho controllato se fosse su facebook e le ho mandato un messaggio sul messenger, messaggio tranquillissimo, in cui mi scusavo per aver mandato un messaggio, ma era l'unico modo di contattarla, dal momento che non avevo il suo numero, spiegavo che non ero andata da loro ridendo, probabilmente mi si era stampato un sorriso di circostanza o di disagio, che in quel caso ci stava tutto, ma piuttosto che ridere avrei evitato di salutarle. ho scritto che sarebbe stato carino interpellarmi di fronte a tale dubbio piuttosto che (S)parlare sempre in mia assenza, perche gli altri possono interpretare certe azioni, ma solo io posso spiegarle.
la sua risposta è stata: ok
intanto faccio lo screenshot del messaggio e lo mando a mia madre, per evitare, visti i precedenti, che mia zia la chiamasse e lei fosse all'oscuro di tutto. e loro mi dicono che sono stata molto educata a scrivere quel messaggio, che non ho tirato in ballo altre cose e che se mia zia avesse chiamato, ci avrebbe pensato lei a metterla a posto.
dopo una mezz'ora riapro messenger per rileggere il messaggio e la sua foto non mi compare piu... entro sul suo profilo fb e non è disponibile....cioè, ci rendiamo conto? sparli di  me, ti arroghi il diritto di fare la ramanzina a mia madre sul mio carattere e poi quando io ti vengo a dare la mia versine, tu che fai? mi blocchi? ma che grande esempio di maturità, ma tanto di cappello!!!
cioè, boh...a 33 anni non hai manco le palle per un confronto? quando io non posso replicare dici peste e corna e quando io ti dico che non stanno proprio così le cose, in maniera molto più che civile, tu scappi?
a questo punto devo farle sapere che sarebbe meglio evitasse di nominarmi, perchè si sa che il can che dorme non si disturba!

5 commenti:

mammapiky ha detto...

Lascia perdere Tania dai retta, non perderti dietro queste storie, rubano anima e tempo.

due ranocchi per casa ha detto...

Hai ragione, però certe volte davvero rimani a bocca aperta...

GiorgiaLand ha detto...

...con certa gente tu potresti arrivare conla verità stampata da Dio su tavolette di argilla e avrebbero comunque ragione loro.
Lascia perdere.
Tanto hanno deciso che è così e nulla le farà cambiare idea...credimi, vivo situazioni simili alle tue da anni e non cambia niente.
Ti ha bloccata? Meglio. Non possono farsi i fatti tuoi e sparlare....

IlMondoRotola ha detto...

Sai che ci ho pensato pure io come sia possibile avere da discutere con tutta la famiglia..? Però quello che racconti è talmente assurdo che dovresti essere veramente una mezza matta malvagia sr fosse come dicono loro.. Ma quanto crudele sarebbe andare a fare le condoglianze ridendo!? È un' accusa/pettegolezzo davvero odioso..
È come dice Giorgia, certe persone si mettono delle cose in mente e si fanno tutti dei film in completa disconnessione dalla realtà..non ci puoi fare niente.

manu179 ha detto...

Se ti riesce non farti il sangue amaro...Tanto son tutti bravi a parole/e a sparlare...Poi al momento del confronto...hai visto le reazioni...Dispiace ma a un certo punto meglio mollare la spugna!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...