mercoledì 22 febbraio 2012

iniziano i preparativi.. era ora...

mio fratello a settembre si sposa e ieri passando dai miei nel pomeriggio era tutto un parlare di questo matrimonio, che in settimana dobbiamo andare a vedere il vestito.. eh già, perchè in questo caso io sono la sua unica sorella e quindi è giusto che vada io con lui.. che bello, non vedo l'ora..
e poi si parlava delle partecipazioni, dell'auto da affittare e L. ha chiesto a mio marito se farà da autista agli sposi e mio marito era ben contento, anche se un pò ci dispiace perchè non si può godere a pieno la festa, dato che deve andare a prendere la sposa, portarla in chiesa, poi dopo deve accompagnarli a fare le foto e poi una volta scaricati gli sposi al ristorante dve riportare la macchina all'autonoleggio.. però se non glielo avesse chiesto ci sarebbe rimasto più male, quindi meglio così!
e un pò ho rivissuto tutto quello che è successo due anni fa, quando siamo stati un giorno intero a pescara per trovare un vestito per mia madre e alla fine lo abbiamo trovato in un negozio di fronte casa mia, quando ti ritrovi perfettamente nelle vesti da sposina e ogni giorno c'è qualcosa da andare a scegliere.. perchè in quei casi scegliere è bellissimo, visto che sono i tuoi a pagare, o male che va metti mano alle buste e quindi il lato economico non ti interessa più di tanto..
ieri cominciavano anche il corso prematrimoniale e lui era tra il contento e l'appallato, ma poi quando ha sentito pietro dire che è stata una bella esperienza, mi è parso un pò più convinto...
insomma, pure mio fratello si sposa... e negli occhi di mia madre vedo un leggero velo di tristezza, perchè se da una parte è ben felice di non dover più lavare e stirare per quattro, visto che in casa sono in 3, ma mio fratello sporca per due, ben felice di non ricevere più la telefonata, appena finito di asciugare l'ultima goccia d'acqua nel lavandino dopo aver fatto i piatti, che avverte che per le 15 lui e L. saranno a casa e quindi deve preparare il pranzo... d'altro canto si ritrova sola con mio padre.. e quando torna a casa la casa è vuota, non si ha di certo lo stesso entusiasmo a preparare la lasagna per il pranzo della domenica, quando sai che tu sei pure a dieta...
e per fortuna che ora buona parte delle attenzioni dei miei sono rivolte a mio figlio, al quale toccherà badare, con loro immensa gioia, tra meno di due mesi....

3 commenti:

Mammola ha detto...

Anche io mi sono sposata a settembre e anche io a febbraio mettevo in moto la macchina dei preparativi...vorrei rivivere con tutta me stessa tutti quei meravigliosi memonti, la scelta del vestito, le partecipazioni, il ristorante, i fiori per la chiesa...lo ricordo come fosse ieri e pensare che invece sono già passati 8 anni!!!

piccola mamma ha detto...

un matrimonio in famiglia è un evento sempre importante è pieno di gioia.. che bello!!!!!!!!!!

tania ha detto...

si, è bellissimo un matrimonio in famiglia.. e poi mi piace che pur essendo la più piccola hiedano tutti consigli a me.
e mi piace pure da morire l'idea che 2 anni fa non c'era e oggi c'è il mio terremotino con noi

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...