Ci provo, ma non ricordo più come si fa...

 Tante volte ho avuto bisogno di questo spazio, tantissime altre volte ho pensato di aprire un blog tutto nuovo, anonimo, dove poter buttare giù 1000 cose, senza filtri. Ho passato un po' di tempo a leggere i vecchi post, che bello avere lasciato qui tanti di quei ricordi che ormai erano dimenticati. Qua la vita va avanti, le pesti stanno crescendo e se da una parte mi fanno disperare, dall'altra non potrei immaginare la mia vita in nessun altro posto che non sia questo qui, affianco a loro.

Finalmente iniziano le belle giornate, abbiamo trascorso tre giorni al mare, io infilandoci anche le 7 ore di turno a lavoro, ma si inizia a respirare di nuovo. 

Mio marito mi ricorda che tutto dipende da come prendi la vita e menomale che c'è lui a darmi la carica, perché ogni tanto mi perdo tra mille pensieri e mi fermo ai piedi di quella che sembra una montagna da scalare, lui mi sprona a fare I primi passi e poi mi rendo conto di essere già in discesa e che la vetta l'ho superata da un po'.

Niente, il tempo è sempre poco, tra poco arriva la piccola da scuola e per oggi basta così.

Commenti

Post popolari in questo blog

Stavo pensando che...