mercoledì 16 aprile 2014

Come mi piacerebbe

Del mio lavoro ho già parlato, io sono un o.s.s. e lavoro in una casa famiglia, fino allo scorso anno avevo a che fare con le donne, poi ho ottenuto il trasferimento e adesso lavoro con gli uomini. In pratica sto in turno, da sola, con 8 persone, dai 40 anni in su, con problemi psichiatrici, che vivono in questa casa, e li assisto.
Assisterli significa aiutarli nell'igiene personale e dei loro spazi, aiutarli dell'assunzione della terapia, e tante altre cose che non sto qui a spiegare perché non serve che lo faccia.
Io adoro il mio lavoro, anche se non è leggerissimo avere a che fare con queste persone. Però vedere i loro progressi, i loro sorrisi, il loro aprirsi pian piano, riempie davvero il cuore.
Ogni tanto capita che la asl mandi qualche tirocinante ad aiutarci, e io mi trovo davvero in difficoltà a spiegare il nostro lavoro, perché gli obiettivi si perseguono avendo una certa continuità con loro..
Per il resto, io ho 30 anni, mi ci vedete a dare ordini ad una donna,ancor peggio un uomo, sulla 45ina, che non ha lavoro e prova a fare questo corso con la speranza di cambiare pannoloni in qualche casa di riposo, che magari prima di essere lì alle 8 di mattina ha dovuto svegliare i figli, ha preparato colazione e pranzo, rifatto i letti, accompagnato i figli a scuola...magari oggi pomeriggio ha un esame e non ha ancora studiato...ecco, io non sono capace, come invece fanno tanti colleghi, a dire: dai, già che ci sei oggi ti cambi tutti e otto i letti, dal piumone al coprimaterasso...quello penso lo sappia già fare, piuttosto gli faccio leggere due cartelle e gli spiego le patologie e le storie dei pazienti.

PERÒ....... giusto stamattina ho letto che c'è un volontario che andrà ad aiutare queste persone in una casa di cura per anziani, ho sentito qualcuno dire che porterà un po' di buonumore a questi nonnini e io ho subito pensato che fare il buffone gli riesce bene...
Beh, caro Silvio, come mi piacerebbe tu venissi da me...
Svegliati alle 5, alle 6 sul posto di lavoro, viè qua, lavati sti due piselli raggrinziti e puzzolenti, già che sei un uomo, che magari loro non si eccitano e non li becchi dieci minuti dopo a farsi una sega sul letto, sporcando le lenzuola che hai appena cambiato, poi dai, già che ci sei prepara le colazioni, metti i bavaglini e controlla che non gli vada di traverso, raccogli le tazze sbrodolate e mettile in lavastoviglie...oh, guarda, tizio ha le mani marroni, ma no che non è terra, sciocchino!!! Dai, continua a sorridere e lavalo da capo a piedi di nuovo, su, togli il pannolone sporco e pulisci tutto, si, lo so che non è il culetto di un bel bambino, che ti viene da baciarlo, ma si deve fare uguale.
Ed ora pulisci il bagno, che lo sai come siete voi maschietti quando fate pipì,no?
E poi controlla che non diano l'entumin da bere alle piante, e poi portali a fare una passeggiata, che poi prima di pranzo si fanno le barbe...come?non ne hai mai fatta una?tu...figurati io che sono una donna...
E poi attento che caio cerca di scappare, perciò tieni d'occhio la porta, che poi lui non si orienta e la responsabilità è tua!
No che non puoi chiudere la porta a chiave,mica stanno in carcere!!!
Si, ho capito che devi scrivere la consegna perché tra poco arriva la psichiatra, ma non vedi che tizio sta giocando di nuovo con il didò marrone?mica vuoi farlo trovare scagazzato se viene l'assistente sociale?!
Come? Son trascorse le tue 4 ore? Beh, dai, se vuoi ce la metto io la buona parola col presidente, gli chiedo se puoi stare qui giorno e notte, si, pure il pomeriggio di natale o di ferragosto, sii pure la notte di capodanno, certo, pure la mattina di pasquetta... vuoi mettere una bella briscoletta con Emidio, sandrino ed Enzo...
Ma ti pagano eh, 1200 euro al mese, sicuri sicuri.
Vai tranquillo, che il 18 lo stipendio è sul conto, se non è il 18 è il 20, massimo il 23...ma sicuro che per fine mese i soldi ci stanno!
Povero Silvio, ti vogliono condannare a fare volontariato 4 ore a settimana, per un reato che non hai commesso...come mi piacerebbe farti sentire fortunato quanto me!!!

4 commenti:

Carla S. ha detto...

Giuro che ho avuto il dubbio fino alla fine se stavi parlando di uno sbarbatello che ti sta sulle scatole o proprio di Silvio-lui.
Eeeehhh già, che bella pena, eh.. mezza giornata alla settimana...
e questa sarebbe la giustizia uguale per tutti... mha...

Babi ha detto...

posso farti un applauso?!hai pienamente ragione ma stiamo in Italia che vuoi fare?Per quanto riguarda il tuo lavoro lo conosco bene perchè mio fratello fa il tuo stesso lavoro, sta in una casa di cura per anziani e mi racconta certe cose da brividi. non so dove trovate il coraggio vi ammiro molto per il lavoro che fate. Ora si è laureato in infermieristica e vedremo se trova altro perchè a fine aprile il contratto scade.

Patalice ha detto...

...beh consideriamo anche un'altra cosa...
siamo l'unico paese che ci prende in giro facendoci credere che un vecchio di più di 70 anni, ricco sfondato e che ha guidato l'italia per anni, farà servizio civile come un qualsiasi delinquente...
insomma come sempre ci fanno passare per idioti

darling ha detto...

Mi fanno ridere..
pero a parte questo, il tuo lavoro non e' da tutti, ti ammiro davvero...
darling

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...