venerdì 11 marzo 2016

e se non è culo questo!

ieri io e mio marito avevamo entrambi il turno di pomeriggio, giornata piovosa, brutta, al mattino palestra e spesa, per mezzogiorno e mezzo pranziamo e poi lui va via e io sistemo un po' la cucina e mi preparo...
intanto arriva un whatsapp di mia cognata...un link sui sintomi della celiachia, e vabbè, ricomincia la paranoia. ho già prenotato la visita allergologica per dani, visto che quando mangia il pomodoro si riempie di macchie sul viso e il pediatra ha ritenuto giusto indagare per una sospetta allergia al nichel....olè...spero di venirne a capo prima o poi. che poi quando si rinnesca l'ansia ci sta poco da fare, tutti i sintomi li vede una mamma. una cosa che però avevo notato e fatto notare al pediatra già da qualche anno è la presenza di una specie di brufoletti su cosce e braccia di dani, una sorta di peletti incarniti, che ho scoperto essere cheratosi pilare e poi spogliando dani in piscina mercoledì ho visto altre due macchiette strane sul braccio e dietro al ginocchio e niente....per il 30 maggio muoio, quindi oggi chiamo il gastroenterologo privato e non se ne parla più, che io mica posso pensare che sto avvelenando mio figlio e non muovo un dito!

dopo questo mia cognata mi ricorda che domani ci sarebbe stata a casa sua la riunione della tupperware, che io me lo ricordavo eccome, ma speravo fosse stata disdetta perchè ho una marea di cose di quella linea e soprattutto non c'ho na lira! e niente, mi avverte che c'è pure sua madre, olè, prendo la palla al balzo e le rispondo:beh, allora meglio di no. e lei mi invia una faccetta dispiaciuta e mi scrive "cattiva". io conto fino a dieci, respirando, lentamente, e scrivo: non è cattiveria, quella è proprio l'ultima cosa che mi appartiene! il messaggio nella mia testa era proprio diverso, ma io ingoio sempre e muoio ogni volta un pò, tanto prima o poi la ruota gira... e lei che evidentemente sa che nella mia testa quella calma non c'era, mi ha risposto: sdrammatizzavo. STOCAZZO!!!!
vabbè, torniamo al discorso del culo del titolo, che io mi perdo sempre....dicevo che io e marito avevamo il turno di pomeriggio e quindi i bimbi all'asilo è andata mia madre a prenderli e si era deciso che avrebbero dormito da lei per non stare a riportarli alle 9 passate, col freddo, col sonno etc etc... olè anche qui, finalmente una serata soli soletti, io e lui...
torniamo a casa e io che arrivo a casa un paio di minuti prima metto in padella la sua braciola di maiale e gli lavo un finocchio... cena (chiamiamola così) pronta, lui che mangia e io che vicina alla finestra aperta mi fumo una sigaretta, due tiri e sento quella goccia che scende, che non mi capita quasi mai di accorgermene, invece ieri è stato proprio cosi....ma porcaputtana!!!! decidi di farti attendere per 36 giorni e proprio stasera devi rompere i coglioni??? e quindi niente, il tempo di lavarmi, mettere la coppetta e arrivano i crampi, quindi letto, focus e buonanotte!!!
stamattina alle 5 apro gli occhi, caffe, colazione e preparo i borsoni, sveglio marito e alle 7:10 siamo di nuovo in palestra, doccia e si torna a casa, alle 9 io avevo appuntamento con un'amica per un caffè al bar, tante risate, qualche chiacchiera e poi me ne torno a cucinare...
rientro e nel frattempo si sente un avviso sul cellulare di mio marito, una richiesta di amicizia su facebook...indovinate da chi? da sua sorella!!!!!!!!!!!!! tania stai calma!
lui ad ora non l'ha ancora accettata, dice di non volere perchè non vuole che poi i suoi vadano a vedere le foto dei bimbi. io stavolta, dopo un primo istante in cui ho pensato che non avrebbe dovuto accettare, l'ho consigliato in maniera differente: accetta, chi se ne frega! poi quando vedi tua sorella spiega che hai accettato perchè tanto sai a che serve questa amicizia, ma te ne sbatti allegramente, perchè tanto i tuoi figli giusto in foto possono vederli!!!
e niente, per fortuna che non ho niente di dolce in casa, se non lo yogurt senza lattosio alla fragola, altrimenti facevo danno a me per l'ennesima volta! solo che oggi tiro davvero le pietre, povero chi mi capita a tiro!!!
l'unico motivo per cui sorrido è il pensiero che tra un'oretta rivedo le mie puzzole.

2 commenti:

GiorgiaLand ha detto...

...però sei un po' cattiva a non accettare l'amicizia...ahahhaha
fai come me che invece sono proprio stornza e che le amicizie le ho tutte...ma facebook ha un fantastico flagghino "con restrizioni" quindi se non pubblichi una cosa "pubblica" ma solo agli amici, quelli "con restrizioni" non vedono una mazza di niente.... yah yah yah (risata satanica). Se puoi vuoi vedere cosa vedono loro c'è la favolosa opzione "visualizza come..." e tu metti il nome e vedi cosa quella persona vede di te...

due ranocchi per casa ha detto...

A mio marito tanto non servono restrizioni...non pubblica una mazza ahahah. .. adesso io devo ricordarmi di non taggarlo più quando pubblico ;)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...